immagine

Vuoi ricevere anche

una copia cartacea/pdf?

CLICCA QUI

 

EDITORIALE   

Residui di pesticidi negli alimenti, ultimo rapporto Efsa

Gabriella Carcassola

NOTIZIE   

a cura della Redazione

DOSSIER - Igiene e sicurezza alimentare   

HACCP, buone pratiche di lavorazione e sanificazione, parti fondanti del sistema di autocontrollo igienico-sanitario

a cura di Giovanni Abramo

La vendita e la somministrazione di un prodotto alimentare sicuro è strettamente dipendente da un sistema integrato che coinvolge tutte le figure professionali che popolano la filiera produttiva, da coloro che sono preposti ai controlli ufficiali agli Operatori del Settore Alimentare (OSA). Il sistema HACCP svolge, in tale ambito, un ruolo di primo piano, in quanto non è solo una garanzia di qualità e salubrità degli alimenti per il consumatore ma anche uno ottimo strumento di controllo che consente all’OSA di individuare precocemente eventuali problematiche del processo produttivo.

L'innovazione tecnologica al servizio della qualità e della sicurezza delle olive da tavola

a cura di Francesco Ogliari

L’implementazione dei processi di lavorazione è un passaggio fondamentale per ottenere olive di qualità superiore, rispondenti ai requisiti di sicurezza alimentare e alle esigenze del consumatore. Nella pratica, l’applicazione di alcune tecniche innovative alla produzione delle olive da tavola è ancora da verificare in termini di sostenibilità. Non si può tuttavia nascondere l’interesse verso determinati interventi, come l’impiego di colture starter per favorire la fermentazione, l’aggiunta di probiotici o il ricorso a tipologie di confezionamento già sperimentate con successo in altri settori.

BusinessNews   

a cura della Redazione

OUTLOOK   

Metalli pesanti

Verdure e mercurio, capacità di assorbimento a partire dai suoli contaminati

a cura di Letizia Tagliabue

L’inquinamento del suolo da mercurio rappresenta una seria minaccia per la salute umana, anche attraverso l’assunzione di alimenti contaminati, come frutta e verdura. È stata condotta una meta-analisi per valutare la capacità di alcune piante di accumulare questo metallo e i principali fattori che influenzano tale processo. Lo scopo è ottenere informazioni che favoriscano la selezione di coltivazioni adatte alla ricerca, alla bonifica dei suoli e a contenere i rischi per i consumatori.

ProductNews   

GREENLAB   

Contaminazione acque di falda

Ciclo biogeochimico dell'arsenico: ruolo delle comunità microbiche e rimozione dalle acque potabili

Patrizia Zaccheo, Lucia Cavalca, Sarah Zecchin

La contaminazione da arsenico delle acque potabili è un problema globale, che interessa anche alcuni Comuni italiani. Questo semimetallo, che in genere viene naturalmente rilasciato dai minerali che lo contengono, è estremamente tossico e anche un’esposizione medio-bassa può essere all’origine di gravi problemi di salute. In tale quadro, di particolare interesse sono i risultati preliminari ottenuti nell’ambito di un progetto finanziato da Fondazione Cariplo - Bando Acque 2014, volto a studiare le comunità microbiche presenti nelle acque di falda ai fini di un loro possibile utilizzo per la rimozione dell’arsenico.

Sversamenti di petrolio

Il disastro della Deepwater Horizon, valutazione dell'efficacia degli interventi di bonifica

a cura di Francesco Ogliari e Letizia Tagliabue

Il massiccio sversamento di petrolio causato dall’incidente verificatosi nel 2010 alla piattaforma petrolifera Deepwater Horizon ha interessato la costa della Lousiana, nel golfo del Messico, per centinaia di chilometri, sconvolgendo il caratteristico habitat palustre della regione. Gli interventi di bonifica hanno cercato un delicato equilibrio fra la rimozione del materiale inquinante, la promozione del suo processo di degradazione, la protezione della fauna e una veloce ripresa dell’ambiente, evitando allo stesso tempo di aggravare il danno ecologico con operazioni troppo aggressive.

GreeNews   

a cura della Redazione

AGENDA   

a cura della Redazione

L'accesso alle versione online è gratuito,

selezionando la voce a sinistra